fbpx

Archivio Mensile: maggio 2019

Montevideo, ok all’affitto della sede provvisoria e via al bando per la costruzione del nuovo Consolato

Buone notizie per gli italiani in Uruguay, che presto potranno avere un nuovo Consolato: una sede più moderna e sicura. Intanto è stato firmato il contratto di affitto per un nuovo locale che andrà ad ampliare gli attuali spazi della sede consolare I governi passati hanno chiuso negli anni decine di sedi diplomatico-consolari. Oppure le hanno declassate. È il caso, per esempio, del Consolato Generale di Montevideo, ridotto a un consolato semplice, con personale e struttura inadatti ad assistere una...

Mastrogiacomo e Meliti: “Dopo Londra si riparte con maggiore energia, i Comites la prossima sfida”

“Il MAIE vuole rafforzare la propria presenza nei vari Paesi europei, anche in vista delle elezioni dei Comites”, sottolinea Anna Mastrogiacomo, coordinatrice MAIE Europa. Domenico Meliti, vicecoordinatore MAIE Europa: “Da Londra si riparte più forti che mai, per essere al fianco dei nostri connazionali facendo la nostra parte ovunque in Europa”

Oltre 100 coordinatori all’XI Congresso MAIE Argentina. Borghese, “pronti per le sfide che verranno” [FOTO]

Il Congresso è stato presieduto dal fondatore e presidente del MAIE, Sen. Ricardo Merlo. L’On. Mario Borghese, vicepresidente MAIE: “Il MAIE, unito e organizzato in tutto il suo organigramma, è pronto per le nuove sfide, prima di tutte quella che riguarda le elezioni dei Comites” Si è tenuto lo scorso sabato 25 maggio a Buenos Aires l’undicesimo Congresso MAIE Argentina, che ha riunito oltre un centinaio tra coordinatori e dirigenti del Movimento Associativo Italiani all’Estero. L’evento ha potuto contare sulla...

Conclusa la missione del Sottosegretario Merlo a Caracas, l’appello all’Onu: “Dia priorità alla crisi in Venezuela”

“In Venezuela non c’è uno stato di diritto”. Prosegue il lavoro dell’Italia, all’interno del Gruppo di contatto internazionale, per riportare libertà e democrazia in Venezuela. Il Sottosegretario agli Esteri, Sen. Ricardo Merlo, ha incontrato Juan Guaidó e gli altri esponenti dell’opposizione, oltre a Nicolás Maduro con i suoi punti di riferimento politici più vicini. Merlo lancia il suo appello all’Onu e alle organizzazioni internazionali per i diritti umani: date priorità al Venezuela e impegnatevi a trovare soluzioni rapide ed efficaci ad una crisi umanitaria divenuta ormai insostenibile”