fbpx

Autore: Ufficio Stampa

REPUBBLICA DOMINICANA | Odoguardi (MAIE) lancia “Sportello Italia”: a Santo Domingo e Las Terrenas. “Ancora più vicini alla comunità”

Due importanti punti di riferimento per gli italiani della Repubblica Dominicana. Offrono un’assistenza specializzata, permettendo ai connazionali di sentirsi “a casa” anche quando sono all’estero “Sportello Italia” apre due nuovi uffici nella Repubblica Dominicana, a Santo Domingo – capitale del Paese – e a Las Terrenas, nella costa Nord della RD, zona in cui vive una nutrita comunità italiana. “Questi centri serviranno come baluardo di assistenza e guida per tutti i connazionali che necessitano di servizi consolari e per essere...

BUENOS AIRES | Jorge Macrì vince le primarie, determinante il sostegno del MAIE

Ora Macrì può puntare a diventare governatore di Buenos Aires con le migliori possibilità di farcela. Ecco i dati: 28,72% il risultato ottenuto da Macri; dopo di lui, candidato con la sua stessa lista, Lousteau, con il 27,21%. E’ dunque evidente il fatto che il MAIE, con il proprio lavoro sul territorio e a livello di comunicazione, sia stato più che determinante (decisivo?) per la vittoria di Macri Jorge Macri, candidato della lista “Juntos el Cambio” (il Centrodestra dell’Argentina), è...

Odoguardi (MAIE): “La posizione del MAIE è chiara: nessun limite alla cittadinanza”

“Questo è un tema che interessa tanti connazionali residenti in Sud America, ma anche nella zona del Centro America e dei Caraibi, senza contare gli USA (con la Florida in prima linea) dove sono residenti tanti italo-latinoamericani. Come MAIE non permetteremo che a nessuno dei tanti cittadini italiani che vivono all’estero venga tolto il sacrosanto diritto di trasmettere la cittadinanza ai propri discendenti” “Condivido il contenuto del videomessaggio lanciato dal nostro presidente Ricardo Merlo attraverso i suoi canali social: limitare la cittadinanza...

Italiani all’estero e doppie imposizioni fiscali, MAIE presenta Odg in Senato

Odg targato MAIE che impegna il Governo “a promuovere la stipula di convenzioni per evitare il fenomeno della doppia imposizione con quei Paesi, in particolare quelli dell’America Latina, con i quali non sono ancora stati sottoscritti” Pronto un ordine del giorno, a firma Salvitti e Borghese, entrambi membri del gruppo Noi Moderati-MAIE a Palazzo Madama, da depositare in Senato, in cui viene affrontato il tema delle doppie imposizioni fiscali. Un argomento, questo, che interessa da vicino tanti italiani nel mondo. L’impulso alla presentazione...

Made in Italy, Odoguardi (MAIE): “Italiani all’estero risorsa fondamentale per contrastare l’italian sounding”

L’italian sounding va contrastato con politiche ad hoc e soprattutto con una corretta informazione nei confronti dei consumatori di tutto il mondo. Non solo: le comunità italiane nel mondo possono rappresentare un’importantissima risorsa nella lotta all’italian sounding; le nostre istituzioni dovrebbero fare di tutto per coinvolgere i nostri fratelli italiani che vivono e lavorano oltre confine, perché sono proprio loro i migliori ambasciatori del made in Italy all’estero Continua a crescere oltre confine il fenomeno dell’italian sounding: prodotti dal nome...

Il senatore Borghese sul “funzionario itinerante”: “Crescono i servizi per gli italiani in Brasile”

“Si amplia il servizio del cosiddetto ‘funzionario itinerante’ in Brasile che consente il rilascio di documenti, quali il passaporto, per gli italiani che vi risiedono senza la necessità di doversi recare presso gli uffici dei Consolati spesso distanti anche migliaia di chilometri” “Si amplia il servizio del cosiddetto ‘funzionario itinerante’ in Brasile che consente il rilascio di documenti, quali il passaporto, per gli italiani che vi risiedono senza la necessità di doversi recare presso gli uffici dei Consolati spesso distanti...

L’INTERVISTA | Odoguardi (MAIE) a : “Vogliamo essere dovunque ci sia un italiano nel mondo”

“Stiamo lavorando moltissimo in America Centrale e guardiamo a Usa e Canada con grande interesse: presto annunceremo iniziative a Miami, New York, Boston, Toronto e Montreal”. Parla il vicepresidente del Movimento Associativo Italiani all’Estero: “Il MAIE è l’unica forza politica che rappresenta un vestito su misura per noi che viviamo oltre confine. Nata da e per gli italiani nel mondo, è da sempre in prima linea nella difesa dei diritti dei connazionali” Vincenzo Odoguardi, vicepresidente MAIE. Come procede il lavoro...

Riunione MAIE Costa Rica: nuovi Coordinatori e iniziative future

Un incontro produttivo tra i Coordinatori del MAIE in Costa Rica e Centro America Lo scorso 8 luglio 2023 si è svolta una riunione cruciale tra i coordinatori del Movimento Associativo Italiani all’Estero (MAIE) in Costa Rica e Centro America. L’incontro ha visto la partecipazione di Giuseppe Cacace, coordinatore MAIE per il Centro America, e di vari simpatizzanti del movimento. Tra i partecipanti c’erano Paola Ceccon, Coordinatrice Nazionale, Massimo Angelino, Vice Coordinatore, Gaetano Russa, Coordinatore del Sud Costa Rica, Emilio Fabi, responsabile...

Odoguardi (MAIE): “Rinnovare il passaporto sia semplice e veloce, il nostro impegno continua”

“Come MAIE non smetteremo di fare pressione e di chiedere a governo e istituzioni di rendere più semplice la procedura per prenotare un appuntamento in Consolato e così rinnovare il proprio documento di viaggio” “Rinnovare un passaporto per un italiano nel mondo deve essere semplice e veloce. Come MAIE, in occasione dell’ultima Plenaria CGIE, abbiamo presentato un ordine del giorno al Consiglio Generale degli Italiani all’Estero per rendere più facile il rinnovo del documento di viaggio ai nostri connazionali. Siamo convinti...

New York dichiara guerra ai forni a legna, Odoguardi (MAIE): “Stiamo dalla parte dei pizzaioli”

“Siamo favorevoli alle politiche pro ambiente, ma non certo a scapito dei ristoratori e soprattutto della tradizione: la pizza cotta nel forno a legna è pura poesia, il suo sapore è particolare, qualcosa di unico. E’ identità e cultura italiana. Condividiamo i timori dei titolari delle pizzerie, nella stragrande maggioranza italiani o loro discendenti. Non lasceremo soli i nostri connazionali nemmeno in questo caso” “New York dichiara guerra alla pizza tradizionale cucinata nel forno a legna. Secondo un nuovo provvedimento che...