fbpx

Categoria: In primo piano

COVID | Merlo (MAIE) interroga Speranza: “Garantire Green Pass anche agli italiani all’estero vaccinati nei loro paesi di residenza”

“Il Sen. Ricardo Merlo, presidente MAIE, ha presentato un’interrogazione parlamentare nella quale si rivolge al ministro della Salute Roberto Speranza per chiedere quali misure intenda mettere in atto il governo al fine di garantire il Green Pass anche a quegli italiani, residenti all’estero o meno, che hanno ricevuto il vaccino oltre confine”

Editoria italiana all’estero, accolto Odg Borghese (MAIE): ripristinare la Commissione esaminatrice con CGIE e associazioni di categoria

L’Odg impegna l’esecutivo a valutare di ripristinare “con le modalità più opportune” la Commissione esaminatrice – quella che di fatto approva, o meno, i contributi editoriali – composta, tra gli altri, da rappresentanti del CGIE e delle associazioni di categoria. Tempi duri per l’editoria italiana all’estero. Lo ha sottolineato anche il Segretario Generale del CGIE, Michele Schiavone, in una sua recente dichiarazione pubblica: bisogna fare di più per i giornali italiani nel mondo, che negli ultimi anni stanno soffrendo moltissimo. Sensibile al...

Italiani all’estero, Merlo e Borghese (MAIE) ricevono in Senato i Consoli Brook (Rosario) e Vaira (Mendoza)

Con i diplomatici il Sen. Merlo ha trattato temi di interesse per le rispettive comunità italiane in Argentina. Tra questi, le elezioni dei Comites Ricardo Merlo, senatore e presidente del MAIE – Movimento Associativo Italiani all’Estero, ha ricevuto oggi nei suoi uffici in Senato il Console Martin Brook, del Consolato italiano di Rosario, e il Console Piero Vaira, Consolato italiano a Mendoza. Presente anche l’On. Mario Borghese, vicepresidente MAIE. Con i diplomatici il Sen. Merlo ha trattato temi di interesse per le rispettive comunità...

Caos passaporti a Londra, il MAIE interroga Di Maio

Sui social e sulla stampa sono moltissimi i connazionali residenti nel Regno Unito che si lamentano perché non riescono a rinnovare il proprio documento di viaggio. Così il Movimento Associativo Italiani all’Estero ha depositato un’interrogazione parlamentare con cui si rivolge al governo, in particolare al ministro degli Esteri Luigi Di Maio, per chiedere quali urgenti iniziative si intendano adottare per rendere efficienti i servizi consolari nella sede di Londra

Assunzioni alla Farnesina, nuovo rinvio. Borghese (MAIE): “Un vero disastro, ma in mano a chi siamo noi italiani all’estero?”

“Come Movimento Associativo Italiani all’Estero insieme al nostro Presidente Ricardo Merlo stiamo già valutando di presentare un’interrogazione parlamentare e organizzare mobilitazioni davanti ai Consolati di tutto il mondo per chiedere al governo il perché di questo ennesimo rinvio”