fbpx

Categoria: Nord e Centro America.

Italiani all’estero, Viro (MAIE) in Messico: l’incontro con l’Ambasciatore e la visita a Chipilo

“Quella in Messico è stata una missione di enorme importanza, che mi ha arricchito umanamente e politicamente”, dichiara Viro in una nota. “Sono davvero felice e soddisfatto delle riunioni che si sono svolte. Come MAIE continueremo a garantire loro il nostro sostegno e attraverso i nostri parlamentari faremo sentire la loro voce in ogni occasione e in tutte le sedi istituzionali che contano”

Italiani all’estero, l’italoamericano Enzo Odoguardi coordinatore MAIE Nord America. Merlo: “Pronti alla sfida del 2023”

Enzo Odoguardi è il nuovo coordinatore del MAIE in Nord America. Imprenditore italoamericano, a capo di un gruppo che opera nel settore delle costruzioni e ha proprie sedi negli Stati Uniti e in Canada, Odoguardi ha deciso di sposare in pieno il progetto del Movimento Associativo Italiani all’Estero, “l’unica forza politica che si batte da sempre per difendere gli interessi degli italiani nel mondo”, spiega lo stesso neo coordinatore. Di origine calabrese, come moltissimi connazionali residenti in Nord America, fin da...

ITALIA-MESSICO | Buzzurro (Maie Messico): “Bene Sottosegretario Merlo, Messico per l’Italia ha una importanza strategica”

Ricardo Merlo, Sottosegretario agli Esteri, incontra l’Ambasciatore del Messico in Italia. Giovanni Buzzurro, coordinatore nazionale del MAIE in terra messicana: “Per noi il Messico è un Paese di grande importanza, il secondo partner commerciale dell’Italia in America, dopo gli Stati Uniti. Numerosa la comunità italiana qui residente”

CORONAVIRUS | Sottosegretario Merlo: “Con 4 milioni di euro extra aiutiamo gli italiani all’estero più in difficoltà”

Per valutare lo stato di necessità e accertare l’indigenza, ciascun Ufficio della rete diplomatico-consolare si avvale di parametri motivati e trasparenti, anche sulla base del contesto locale”

ITALIANI IN NORD E CENTRO AMERICA: RIMPATRI IN EPOCA DI CORONAVIRUS

Tanti gli italiani ancora bloccati all’estero. Rimpatriare più di 60.000 cittadini italiani, nelle condizioni attuali, non è stata cosa facile. L’Unità di crisi della Farnesina ed il suo personale, così come coloro che lavorano nelle diverse Rappresentanze Diplomatiche Consolari, stanno facendo il proprio dovere. Mi auguro che, una volta terminata questa emergenza globale, le nostre colonie Italiane residenti in Centro e Nord America diventino più forti ed unite che mai

Borghese (MAIE): “Forza presidente Conte, avanti Italia!”

L’On. Mario Borghese, vicepresidente MAIE: “Ai 400 miliardi del decreto imprese vanno sommati i 350 miliardi già previsti nel decreto cura Italia, per un totale di 750 miliardi di euro, una vera iniezione di capitale fresco per consentire all’economia italiana di rialzarsi il prima possibile”