fbpx

Categoria: Sottosegretario agli Esteri

UFFICIALE | Brasile, Sottosegretario Merlo: “Sospesa la vendita della Casa d’Italia di Juiz de Fora”

“Un’ottima notizia per tantissimi italiani in terra brasiliana. Quando la comunità italiana è coesa e determinata, quando si muove verso un’unica direzione, si può arrivare anche a questi risultati, a vincere battaglie importanti”, sottolinea il Senatore Ricardo Merlo, Sottosegretario alla Farnesina

VIDEO | Sottosegretario Merlo al CGIE: “Voto all’estero da rivedere, così non regge più”

“Continuare ad avere 5 milioni di plichi elettorali che girano per le strade del mondo è un’idea che a me non piace”. Per quanto riguarda le elezioni di Comites e CGIE “sarà importante inserire nella legge di stabilità i fondi necessari. E’ fondamentale farle l’anno prossimo”. L’intervento del Sottosegretario agli Esteri Sen. Ricardo Merlo all’assemblea plenaria del Consiglio generale degli italiani all’estero

Quirinale, il Presidente Mattarella accompagnato dal Sottosegretario Merlo riceve Ambasciatori Australia e India

Il Sottosegretario agli Esteri Sen. Ricardo Merlo, una volta giunto a Palazzo, dopo essere stato accolto dai funzionari del Cerimoniale, ha raggiunto il capo dello Stato per agevolarne il lavoro durante l’evento. “E’ sempre un grande onore e una ancor più grande responsabilità – ha detto il Sottosegretario – accompagnare il presidente Mattarella durante questi incontri istituzionali di altissimo livello”

Rete consolare, riaprono Manchester e Saarbruken. Sindacato Confsal Unsal: “Grazie Sottosegretario Merlo”

Con un comunicato stampa inviato alla redazione di ItaliaChiamaItalia, il sindacato Confsal Unsal – uno dei più importanti della Farnesina, che riunisce un gran numero di contrattisti all’estero – rivolge al Sottosegretario agli Esteri Sen. Ricardo Merlo “un appello, un augurio e un ringraziamento”. Ecco la nota stampa pubblicata qui di seguito

REFERENDUM | Italiani nel mondo, Borghese (MAIE): “Taglio all’estero lascerà tantissimi cittadini senza un proprio rappresentante”

“Voterò No, il MAIE voterà No, perché come italiano all’estero la riduzione della rappresentanza colpisce noi più degli altri”: parla l’On. Mario Borghese, vicepresidente del Movimento Associativo Italiani all’Estero