Mario Borghese (MAIE): "Contrari alla eliminazione della Circoscrizione Estero, non mortifichiamo i diritti degli italiani residenti all'estero"

Share

mario2

Mario Borghese (MAIE): "Contrari alla eliminazione della Circoscrizione Estero, non mortifichiamo i diritti degli italiani residenti all'estero"

“Noi del MAIE siamo contrari  alla eliminazione della Circoscrizione Estero prospettata nella relazione del ministro Quagliarello ieri in Aula.
Sebbene, l’eliminazione della  circoscrizione Estero non significhi mettere in discussione il voto dei connazionali che risiedono fuori dall’Italia, credo che questa proposta  mortifichi i diritti di una parte della popolazione  che oggi corrisponde di fatto alla ventunesima Regione d’Italia.
Per operare una seria riforma del voto all’estero basterebbe rendere  le procedure del controllo delle operazioni di voto più rigorose”.ha dichiarato l'on. Mario Borghese, deputato del MAIE- Movimento Associativo Italiani all'Estero

Share

L'on. German Cardozo ricevuto ufficialmente dall’ On. Ricardo Merlo a Montecitorio

Share

cardoso merlo

L'on. German Cardozo ricevuto ufficialmente dall’ On. Ricardo Merlo a Montecitorio

L’on. Ricardo Merlo, Presidente del MAIE,  ha ricevuto nel pomeriggio di  giovedì  10 ottobre, a Montecitorio il presidente della Camera dei Deputati della Repubblica Orientale dell’Uruguay, on. German Cardoso, in visita istituzionale a Roma nell’ambito degli incontri programmatici dell’UIP.

Nell’incontro, Ricardo Merlo e German Cardoso hanno scambiato opinioni sulle eccellenti relazioni bilaterali tra l’Italia e  l’Uruguay negli ambiti politici, diplomatici, commerciali  e di cooperazione.

Inoltre, hanno ricordato gli storici legami di amicizia che legano Italia e Uruguay e l'importante ruolo sociale, culturale ed economico svolto dalla comunità italiana presente nel paese sudamericano:  nella circoscrizione consolare di Montevideo i connazionali residenti sono arrivati a oltre 107.000.

Share

Leggi tutto...

Santo Domingo - Ricky Filosa (MAIE) scrive all’Ambasciatore Olivieri: ‘puntiamo su chi ha voglia di fare’

Share

Santo Domingo, Ricky Filosa (MAIE) scrive all’Ambasciatore Olivieri: ‘puntiamo su chi ha voglia di fare’

L’Ambasciatore Arturo Olivieri ha concluso il suo mandato a Santo Domingo, Repubblica Dominicana, dopo oltre tre anni e mezzo. Ricky Filosa, Coordinatore del Movimento Associativo Italiani all’Estero in Centro America, ha scritto al diplomatico una lettera in cui lo ringrazia per il lavoro svolto e gli augura buon rientro in Italia.

Fra le altre cose, nella lettera Filosa scrive: “Desidero ringraziare lei, ambasciatore, e il dott. Olindo D’Agostino, in particolare per avere trasmesso al ministero degli Esteri, con parere positivo, la richiesta di un consolato onorario a Las Terrenas, dietro iniziativa del MAIE RD. E’ qualcosa di grande importanza per la comunità italiana ivi residente e ci auguriamo davvero che quel consolato onorario si possa ottenere”.

“Vorrei dirle anche – prosegue Filosa - che capisco molto bene quando lei, in una recente intervista, parla di ‘individualismo’ in relazione alla psicologia dell’italiano residente nei Caraibi. Anche come MAIE ce ne rendiamo conto. Tuttavia, mi piace comunicarle che – proprio come Movimento – stiamo riscontrando all’interno della comunità una sempre maggiore voglia di partecipare, di essere uniti, nella difesa dell’italianità e degli interessi della comunità italiana. Come MAIE ci sforziamo di comunicare ai connazionali la necessità di fare gruppo, perché in questo modo è più facile fare ascoltare la nostra voce alle istituzioni, sia italiane che locali”.

Share

Leggi tutto...

Congresso MAIE Europa a Londra il prossimo 26 ottobre

Share

gruppo maie 2

Congresso MAIE Europa a Londra il prossimo 26 ottobre

Roma, 4 ottobre 2013: - Luigi Billè coordinatore del MAIE UK e il coordinatore continentale europeo, Gian Luigi Ferretti  hanno annunciato, oggi,  in una nota congiunta il II°Congresso del Movimento Associativo in Europa, che si terrà a Londra il 26  Ottobre, alla presenza del Presidente On. Ricardo Merlo, e a cui hanno dato adesione anche l'on. Borghese e il Senatore Zin.
“Questo congre sso prep aratorio ospiterà un dibattito aperto ai delegati e ai simpatizzanti del MAIE, in cui si analizzeranno le prospettive del MAIE in Europa  e si discuteranno le principali riforme organico-strutturali e logistiche che il MAIE Europa sta affrontando in vista delle future scadenze elettorali. -  ha spiegato  Billè, già candidato alle politiche del 2013.
"Voglio sottolineare - ha dichiarato -  l'importanza dell'evento a cui parteciperanno tutti i coordinatori presenti nel vecchio continente, oltre a delegati e simpatizzanti.”

Share

Leggi tutto...

CRISI DI GOVERNO: In Parlamento solo il MAIE parla degli italiani all’estero

Share

merlo low

 

CRISI DI GOVERNO: In Parlamento solo il MAIE parla degli italiani all’estero
L’on. Ricardo Merlo chiede interventi urgenti su abolizione IMU, pensioni, Consolati, scuole, Made in Italy e cita Bergoglio: “Umiltà indispensabile per chi fa politica”

Roma, 2 ottobre 2013:- Oggi e' stato il giorno in cui il premier Letta si è presentato alle Camere per chiedere la fiducia al suo Governo. Alla Camera dei Deputati il MAIE, rappresentato dal suo presidente on. Ricardo Merlo, ha fatto sentire la voce degli italiani all’estero chiedendo, prima di manifestare la dichiarazione di voto più attenzione verso i connazionali che vivono all’estero, una politica seria a sostegno di tutto il Sistema Italia (vedi video).

Nel suo intervento, l’on. Merlo ha innanzitutto parlato della necessità di portare a compimento le riforme necessarie al rilancio del Paese : riforme politico-istituzionali, per dare stabilità ai mercati nazionali ed internazionali; una riforma economica, per avviare al più presto un percorso di crescita e sviluppo nazionale e, anche,  una serena riforma  della giustizia che  chiuda lo scontro permanente tra politica e magistratura, che assicuri definitivamente equilibrio tra  autonomia dei giudici e governabilità.

Ma dopo questa introduzione , il Presidente del MAIE ha voluto sottolineare “ la necessità di avviare una seria politica per gli italiani all’estero, finora totalmente assente. “

“Gli italiani all’estero – ha detto il Presidente del MAIE - rappresentano, oggi per l’Italia una vera opportunità. Basti pensare al Made in Italy, al turismo di ritorno e a  tutto un Sistema Italia all’ estero  che oggi  è in letargo per la mancanza di politiche attive. “

Share

Leggi tutto...

CERCA NEL SITO

TRADUCI QUESTA PAGINA

 
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x

Login Form